Frankenweeine: curiosità!

I più curiosi troveranno sicuramente interessanti queste note legate a Frankeweeine, per festeggiare l’arrivo al cinema di un vero e proprio gioiello animato e la geniale fantasia del suo creatore, le tante curiosità che lo contraddistinguono, tanto da tramutare Frankenweenie in qualcosa di speciale, rispetto alla concorrenza animata di stagione:

  • Quando Tim Burton concepì originariamente l’idea per Frankenweenie, lo immaginò come un lungometraggio di animazione in stop motion ma per questioni di budget, lo realizzò invece come un cortometraggio live-action, uscito nel 1984 dall’omonimo titolo Frankeweeine.
  • Frankenweeine segue le orme degli altri film in stop motion di Tim Burton, La sposa cadavere (titolo originale Corpse Bride) e The Nightmare Before Christmas, entrambi nominati per gli Academy Awards.Frankenweenie Tim Burton foto dal set 1
  • La stop-motion è uno degli stili di animazione più datati. Frankenweenie presenta 24 fotogrammi al secondo: ciò significa che l’animatore deve fermarsi e posizionare il pupazzo 24 volte per filmare un secondo di azione. In media, un animatore realizza 5 secondi di animazione a settimana. Gli animatori possono lavorare contemporaneamente a più di una scena, utilizzando diversi pupazzi che raffigurano lo stesso personaggio. In questo film 18 animatori hanno lavorato indipendentemente gli uni dagli altri, nello stesso momento.
  • Tutti i personaggi di Frankenweenie sono basati sui disegni di Tim Burton, alcuni dei quali erano stati realizzati dal regista nel 1984, l’anno in cui è uscito il cortometraggio live-action di Frankenweenie; altri disegni sono stati invece specificamente concepiti per questo nuovo lungometraggio animato.
  • I nomi di molti personaggi come VictorElsa Van HelsingEdgar “E” Gore eMr. Burgemeister, sono ispirati ai classici del cinema horror.
  • Il cast di voci nella versione inglese include attori che hanno già lavorato con Tim Burton nei suoi film precedenti: Winona Ryder, Catherine O’Hara, Martin Short e Martin Landau.
  • Per il film sono stati creati oltre 2000 pupazzi.

Frankenweeine è uscito nelle sale di tutto il mondo nell’autunno del 2012 (il 5 ottobre negli Stati Uniti) distribuito dalla Walt Disney.

Commovente storia in bianco e nero su un ragazzino e il suo adorato cane, Frankenweeine omaggia i mostri del cinema degli anni 40 e 50, facendo resuscitare il quadrupede Sparky grazie un esperimento alla Frankenstein. Peccato che il piccolo Victor voglia nascondere la sua riuscita e rivoluzionaria scoperta, senza però riuscire nell’intento. Quando Sparky uscirà allo scoperto, infatti, i compagni di scuola di Victor, gli insegnanti e l’intera città scopriranno che “tenere al guinzaglio una nuova vita” può essere… mostruoso.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s